domenica 22 ottobre 2017

Al Mercato ortofrutticolo

Non andavo al MAAS di Catania (il mercato ortofrutticolo all'ingrosso) da un pò di tempo, e quando il mio amico, e collega, dott. agr. Dario Fichera mi ha invitato, ho colto l'occasione al volo.
Sono arrivato alle 06.30, e ormai le contrattazioni erano sul finire, ma la merce esposta era fantastica. Sì, fantastica.
C'erano esposte tutte la produzioni siciliane, c'era di tutto.
Frutta, ortaggi, una offerta che metteva in imbarazzo per la scelta.
Mi sono soffermato ad ammirare delle cassette di uva dove c'era scritto "uva da tavola", ma forse il nome giusto sarebbe dovuto essere "uva da favola"
C'erano anche prodotti "non siciliani", ma pur sempre italiani, come alcuni ortaggi campani, pugliesi, ma anche trevigiani.
Ho trovato pure prodotti spagnoli; addirittura c'era un "box specializzato" in produzioni spagnole, dalle castagne ai limoni, dalle susine, ai melograni, dal mango agli avocadi. Un box intero di produzioni spagnole a casa nostra ... ci sarebbe da chiedersi il perchè. Ma è la "globalizzazione selvaggia" che fa nascere queste anomalie dannose alle economie locali.

Ho trovato il MAAS molto ordinato, pulito e, nel complesso, molto funzionale, ma quasi tutti si lamentavano dei costi elevati per "rimanere là dentro". Uno di loro mi ha detto: "se mettessero i pannelli fotovoltaici nelle pensiline al parcheggio avremmo l'energia elettrica gratis, ma invece paghiamo troppo caro il costo energetico, sia del MAAS, che delle nostre celle frigorifere".

Qui sotto altre foto.

Scempi; si continua imperterriti

Questa foto è stata pubblicata su Facebook da Pietro Arrigo, con questo commento "Anche questa è Taormina... monumenti alla insipienza ed alla civiltà industriale (per modo di dire) oltre al completo DISPREZZO del verde pubblico!!! Succede a piazza del Mercato alla Chiusa!".

Vediamo spesso queste vere e proprie mutilazioni incontrollate ed incontrollabili; e chi le compie, o chi le autorizza, nemmeno sa cosa fa.

Ricordo a tutti  ciò che avvenne a Giardini Naxos anni fa, ovvero la mutilazione di parte di Ficus ... per far posto al palco della festa del paese.

Qualora qualcuno se ne fosse dimenticato, ecco la foto ed il link del post che ho fatto a suo tempo:

Qui sotto le foto.

Ieri in GURS

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 44, è stato pubblicato:

DECRETO PRESIDENZIALE 10 ottobre 2017.
Definizione dei criteri ed individuazione delle aree non idonee alla realizzazione di impianti di produzione di energia  elettrica  da  fonte  eolica  ai  sensi  dell’art.  1  della  legge regionale  20  novembre  2015,  n.  29,  nonché  dell’art.  2  del regolamento  recante  norme  di  attuazione  dell’art.  105, comma 5, legge regionale 10 maggio 2010, n. 11, approvato con decreto presidenziale  18 luglio 2012, n. 48.

Qui sotto il decreto.

sabato 21 ottobre 2017

SITR Sicilia, la vergogna continua


E' passato oltre un mese e mezzo dallo "oscuramento" del sito internet del SITR Sicilia.
I server non sono raggiungibili a qualsiasi ora del giorno e della notte.
Sulla Home Page del sito, oggi irraggiungibile, è apparso l'altro ieri un laconico comunicato nel quale si indicava il permanere del disservizio.
Nel 2017 ... server "offline" per tutto questo tempo?
Una vergogna ...

La filiera della canapa in Sicilia

Segnalo  l'incontro tecnico su "La filiera della canapa in Sicilia" che si terrà a Grammichele lunedì prossimo alle ore 17.00.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.4.a - Caltanissetta

Sul sito internet del PSR Sicilia 2014/2020 nella giornata di ieri è stato pubblicato questo comunicato:

MISURA 6 - Operazione 6.4.a “Supporto alla diversificazione dell’attività agricola verso lo sviluppo di attività extra-agricole” - AVVISO – Avvio del procedimento amministrativo relativo alla ricevibilità, ammissibilità e valutazione del punteggio delle domande di sostegno presentate presso l’Ispettorato dell’Agricoltura di Caltanissetta.
L'allegato lo trovate qui sotto.

PSR Sicilia 2014/2020: Misura 6.1, la risposta

Queste la risposta e la contro-risposta relativa all'email pubblicata l'altro giorno "CARENZE CONCETTUALI BANDO 6.1":

Risposta dell'Assessorato:
Si ritiene di consigliare una rilettura del bando perchè i coefficienti di riduzione sono applicati allo stesso per tutte le sottomisure.

Contro-risposta:
Grazie della risposta, e sono d'accordo su cosa si legge e su cosa ho già
riletto, ma la problematica era sui punteggi raggiungibili per un nuovo soggetto proponente la 6.1
sottomisura 4.1  ------- max ottenibile =   69 punti (non essendo ottenibili i punti di IAP =7, associazioni di agr.=12, az. biologiche=12)
sottomisura 6.4.a ----- max ottenibile = 96 punti (IAP - 4)
sottomisura 8.1.a ----- max ottenibile =   95 punti (non essendo ottenibile il punteggio per soggetti associati=5)
e di conseguenza
4.1       69*0.80= 55,20
6.4.a    96*0.80= 76,80
8.1.a    95*0.80= 76,00

e quindi non ritenete che la 4.1 sia posizionata in una situazione di svantaggio...?!
presumo che appena esaurito il budget della 6.4.a (25.000.000) escluderete dal pacchetto 6.1 il punteggio relativo alla 6.4.a  dalle pratiche restanti ed escluderete dal finanziamento, salvo scorrimento di graduatoria, le restanti pratiche che hanno partecipato al pacchetto solo con la 6.4.a, al
fine di dare spazio a coloro che vogliono partecipare al bando con la vera intenzione di insediarsi in agricoltura....
distinti saluti

Finanziamenti agevolati per le scorte

Pubblicato sul sito internet dell'Assessorato Agricoltura:

Finanziamenti agevolati per la formazione di scorte
Pubblicato D.A. n. 78/GAB del 18.10.2017 di approvazione delle modalità attuative e degli elenchi attività per la concessione dei finanziamenti agevolati in favore delle imprese agricole per la formazione di scorte, di cui alla Legge Regionale 14 maggio 2009, n. 6 - articolo 16 e successive modifiche ed integrazioni.

Qui sotto tutti gli allegati.

Evoluzione meteo

E' in arrivo una perturbazione sulla nostra regione, perturbazione che, però, non porterà le piogge tanto attese.
Assisteremo, a partire da lunedì, ad un progressivo calo delle temperature, che ci accompagnerà al mese di novembre.
Novembre, statisticamente, è il mese con maggiore piovosità, insieme a febbraio, e speriamo che le piogge arrivino.

venerdì 20 ottobre 2017

Sulla viabilità Siciliana

Prendo spunto da un articolo apparso sul quotidiano LA SICILIA di ieri, nel quale si indicavano alcune soluzioni alla viabilità in Sicilia, ma in particolare a Catania.
Una delle soluzioni per la Tangenziale sarebbe quella di adottare una "terza corsia virtuale", utilizzando quella di emergenza ... che già viene utilizzata abusivamente da moltissimi, che, fra l'altro, sfrecciano a velocità elevate.
E fra le varie dichiarazioni ... è mancata quella del rifacimento del manto stradale delle intera rete viaria, ormai "a pezzi", ma soprattutto quello della illuminazione della Tangenziale stessa, al buio da anni ed anni, forse decenni ormai!

Saldo PAC

Sarebbe dovuto avvenire in questi giorni l'inizio della erogazione dei soldi relativi al così detto "premio PAC".
Ed invece i conti correnti degli agricoltori rimangono "all'asciutto".
E come sempre ... l'Agea fa quello che vuole!

Condizionalità

Ieri è stato pubblicato:

Disciplina del regime di Condizionalità ai sensi del Reg.(UE) n. 1306/2013 – AVVISO – E’ stato emanato il D.D.G. n.3065 del 18/10/2017 in attuazione dell’art.23 del D.M. n. 2490 del 25/01/2017 “Disciplina del regime di Condizionalità ai sensi del regolamento (UE) n. 1306/2013” e che sarà pubblicato sulla GURS in seguito al previsto controllo di legittimità da parte della Corte dei Conti.

Qui sotto il DDG ed il DM.

Agea: accesso alla riserva nazionale

E' stata pubblicata la Circolare AGEA.79266.2017 del 18 ottobre 2017

Riforma PAC 2015-2020: Accesso alla riserva nazionale campagna 2017.

Qui sotto la circolare.